martedì 8 settembre 2015

Mario Balotelli va troppo veloce con la sua Lamborghini: patente ritirata

La fuoriserie? Mario Balotelli per un po' di tempo dovrà lasciarla parcheggiata in garage. Infatti gli agenti di polizia di Brescia hanno ritirato la patente all'attaccante del Milan per eccesso di velocità. Secondo "Il giornale di Brescia" SuperMario è stato fermato dalla pattuglia all'inizio di settimana scorsa. Lui non ha fatto una piega e si è consolato con un weekend in alta montagna, con tanto di giretto in elicottero...


Il fatto è avvenuto non lontano dall'abitazione bresciana del calciatore, nella zona dello stadio Rigamonti. In quella strada il limte è di 50 km all'ora e gli agenti hanno rilevato che la Lamborghini di SuperMario stava andando a 109 km/h. Subito fermato, il giocatore è comunque rimasto tranquillo e ha accettato senza protestare l'operato degli agenti. "Mi dispiace - sarebbe stata la sua giustificazione -: non me ne sono accorto". E poi scusandosi con gli agenti, ha anche detto: "Prima di divulgare la notizia aspettate che parli con il Milan e il mio agente".
Mario si è comunque consolato con un weekend ad alta quota. Sul suo profilo Instagram e su quello dell'amico Antony Uberti sono apparse le immagini di loro due con le Dolomiti sullo sfondo. "Relax e un po' di aria pura... in fase di concentrazione per il derby". E giusto perché l'aria di alta quota fa bene, Mario non si è nemmeno negato un bel giretto in elicottero.

Post più popolari