giovedì 5 novembre 2015

Tanti auguri Platinette, Mauro Coruzzi spegne 60 candeline

Nelle scorse settimane ha fatto parlare di sé per un delicato intervento chirurgico a cui si è sottoposto per dimagrire, ma Platinette, al secolo Mauro Coruzzi sta bene. Giornalista, autore, personaggio televisivo, cantante e speaker radiofonico: sono tante le vite che ha vissuto, anche se la grande fama arriva quando decide di indossare la spettacolare parrucca bionda e i tacchi al "Maurizio Costanzo Show".


Dopo la trasmissione radiofonica "Platinews" su Radio Deejay viene infatti notato da Costanzo che ne decreta il successo televisivo in veste di drag queen. Successo confermato nel 2006 quando diventa giurato nel serale del talent "Amici" di Maria De Filippi. E' la volta quindi di "Domenica cinque" di Barbara d'Urso e de "La pupa e il secchione" sempre nel ruolo di giurato.
Nel 2012 duetta con Silvia Mezzanotte dei Matia Bazar al festival di Sanremo 2012 con la canzone Sei tu. Al Festival ci torna nel 2015 con Grazia Di Michele e il brano "Io sono una finestra". Dopo l'addio a Radio Deejay il 13 ottobre è tornato in onda su RTL 102.5 con "W L'Italia".

Post più popolari