lunedì 9 maggio 2016

Si tatua il volto di Corrado sul braccio: il noto conduttore stupisce i fan. "Ecco perché"

Un idolo è sempre un punto di riferimento soprattutto quando si sceglie la stessa carriera e Paolo Ruffini ha deciso di rendere omaggio al suo conduttore preferito, uno dei personaggi più amati e rimpianti della tv italiana: Corrado. Sui social ha mostrato la foto del suo nuovo tatuaggio in cui è riconoscibile il volto del presentatore scomparso anni fa.  


Sul braccio campeggia l'immagine di Corrado con il Telegatto. Il tatuaggio ha diviso i fan tra chi lo ha trovato originale e affettuoso e chi troppo evidente. Il comico, attore e presentatore ha spiegato quanto è stato importante Corrado nella sua vita e formazione: "Per me Corrado era il signore gentile che mi faceva divertire con la mia famiglia, nel salotto di casa: ironia, eleganza e simpatia. Prendeva in giro tutto e tutti, ma mai chi aveva problemi, e aveva sempre un applauso per ognuno. Scendeva dalle scale in mezzo al pubblico e mai da dietro le quinte. Era popolare perché era uno del popolo, mai spocchioso, umile e sempre col sorriso. Sempre. La storia politica è importante per carità, ma per me è anche importante la storia dello spettacolo, e per me Corrado e la Corrida è al numero 1. Qualsiasi trasmissione di oggi, dai People Show a Avanti Un Altro deve qualcosa a Corrado. Nel dopoguerra pensare di fare radio con la gente, con la Corrida, fu in invenzione avanguardista. Ecco perché. Il tatuaggio sarà stupendo. Vi auguro buon sabato e…Non finisce qui!"

Post più popolari

Google+ Followers