sabato 14 gennaio 2017

Cristina Marino: "Ecco perché mi sono innamorata di Luca"


“Mi piace la donna mascolina”. Chi l'avrebbe mai detto che una bionda spaziale con labbra carnose e fisico da bambola preferisca lo smoking al tubino. Eppure Cristina Marino, la modella 25enne che ha fatto perdere la testa a Luca Argentero, non ha dubbi. E del suo amore in un'intervista al settimanale Vanity Fair dice: “Luca è un 38enne fichissimo. Non intendo solo fisicamente...”.
“E' uno che non patisce la mia personalità iperattiva, anzi ha capito come gestirla. E' felice di avere un vulcano al suo fianco. Io gli regalo un po' di spensieratezza, lui l'esperienza di anni di vita in più – continua la Marino – Mi sono detta: sì, è lui, la prima volta che ho aperto il frigorifero di casa sua. Sembrava che la spesa l'avessi fatta io: hamburger vegetali, zenzero, lime. E' stato fantastico”.
Figlia di mamma pugliese e papà siciliano, fin da piccola ha fatto pubblicità, ma dice: “Un conto sono gli spot della Chicco, un altro farsi fotografare in mutande e reggiseno su Instagram. Faccio una vita che i miei non condividono, ma si fidano ciecamente e mi rispettano. Non sono perfetta, ma sono una brava figlia e, in fondo, sono orgogliosi”.
Racconta di essersi messa con Luca quando lui era già lontano dalla moglie Myriam Catania e di non essere gelosa se Argentero dice che per la Catania ci sarà sempre. “Io mi sono innamorata di Luca perché è l'uomo che è: meraviglioso – spiega la Marino – Trovo sano che dopo una condivisione di vita così importante lui risponda in questo modo. Sarebbe un animale se dicesse “ci siamo lasciati, per me quella persona non esiste più”. Non potrebbe essere l'uomo con cui ho scelto di vivere”.

Post più popolari