martedì 14 febbraio 2017

Alessandra Mastronardi: "La mia storia con Liam. Matrimonio? Deve chiedere a papà"


“All'inizio è stata un po' dura perché è un'altra cultura, ma è talmente cosmopolita che fa da mamma agli stranieri. Il carattere inglese è freddo e tende a respingerti. Ma adesso mi manca, ormai la chiamo casa”, Alessandra Mastronardi si è trasferita a Londra assieme al fidanzato Liam McMahon: “Va bene – ha fatto sapere a “Vanity Fair” - siamo sereni e stiamo trovando la nostra quotidianità. A me piace cambiare. Andare in un nuovo Paese è stato uno stimolo”.
Vorrebbe il matrimonio (“Sì. Io sono all'antica, mi piacerebbe la richiesta al padre, l'inginocchiamento, l'anello. Non è ancora arrivato. Ma non ci domandiamo perché, penso che succederà al momento giusto”) e confessa che a fare il primo passo è stato lui: “Mi ha conquistato lui. Io ero molto restia. Mi è piaciuto subito perché ho un debole per gli occhi chiari e Liam li ha verdissimi, ma non volevo più attori. È molto difficile e mi ero detta «mai più», avevo già dato. Ma con Liam sono crollata”.

Post più popolari

Google+ Followers