giovedì 31 maggio 2018

"Grande Fratello 15", Alberto è un Tarzan galantuomo con Lucia: "Ce ne sono poche come te"

Dopo la semifinale di martedì sera, nella Casa del Grande Fratello è il momento di far decantare la tensione. Alberto, finito in nomination, e Lucia, si trovano a parlare da soli e il ragazzo si lascia andare a una serie di parole di apprezzamento che lasciano senza parole l'amica. "È difficile trovare una ragazza come te, sei vera - le dice -, hai personalità e secondo me hai tanto da dire. Goditi te stessa".
Probabilmente dopo l'eliminazione di Filippo Alberto si sente più libero di esprimersi. "Scopriti di più - dice alla ragazza per la quale nutre una grande stima - perché c'è tanto da vedere, non rimanere sempre nella neutralità". "Senti quando urli tu, che canti? Quello è tutto animo!" arriva a dirle. Ma non si ferma, il suo è praticamente un monologo incentrato sulle qualità di Lucia. "Sei passionale. Se devi difendere qualcuno a cui tieni, lì dai il massimo. E non lo fanno tutti. Altri lo fanno per farsi vedere, tu perché lo senti". E lei non può far altro che ascoltare senza parole.



Poco prima, quando i concorrenti superstiti della Casa si erano trovati a tavola per mangiare, Alberto si era lasciato andare parlando della sua situazione sentimentale. "L'amore è un colpo di fulmine, che rimane sempre. Io l'ho conosciuta a Formentera - racconta -. Sono quattro anni che soffro, per la distanza sua e perché impossibilitato da problemi economici. Nonostante lei sia facoltosa e mi dica 'vieni da me, non ti preoccupare'. Ma io non ci vado". Un amore insomma impossibile. "So che c'è quell'amore, so che lei è convinta che ci siamo trovati e anche io lo penso - aggiunge -, però la vita va sempre avanti. Se sarà sarà, ma non puoi avere la fissa su quello. Sono contento di averlo vissuto".

Post più popolari

Google+ Followers