sabato 18 agosto 2018

Antonio Zequila promette: "Tina Cipollari, sarai mia!"

"Ho conosciuto Tina Cipollari tanti anni fa. C'era qualcosa tra noi, poi si è sposata e l'ho persa. Ora sono single, lei è in un momento di transizione amorosa. Voglio corteggiarla a 'Uomini e Donne'. Io le piaccio e lei piace a me" ha detto Antonio Zequila a "Novella 2000". La vamp della tv sta attraversando un periodo particolare, dato che ha interrotto la sua relazione con il marito, l'hair stylist Chicco Nalli, dal quale ha avuto tre figli.

UNA SIMPATIA RECIPROCA - "Io e Tina ci conosciamo da più di vent'anni. Quando andavo spesso come ospite al 'Maurizio Costanzo Show' ero molto mondano e frequentavo parecchi locali notturni a Roma. Su tutti il 'Gilda' che vent'anni fa era il centro della vita notturna. Lì l'ho incontrata per la prima volta, lei veniva sempre con le sue sorelle e non era ancora la diva che è oggi. Mi ha colpito da subito: era bellissima e prosperosa, come piace a me. E tra noi è nata una simpatia reciproca, che però non è mai sfociata in qualcosa di più. Molti anni dopo me ne sono pentito perché è stata lei a confidarmi che veniva in quel locale proprio per vedere me, perché le piacevo".





IL RIMPIANTO - "Non ci siamo mai persi di vista negli anni, ho saputo che si sarebbe sposata proprio il giorno del suo matrimonio. Ho sempre seguito le sue apparizioni televisive: per me è un personaggio simpaticissimo, direi felliniano. Maria De Filippi ha colto il suo essere. E ogni volta che la vedo mi ritrovo a pensare cosa sarebbe successo se l'avessi corteggiata seriamente. Tina non è una donna da avventure, è una persona di sani principi. Io invece sono un uomo caldo, ma per lei ho sempre provato attrazione e non nascondo che proprio al suo matrimonio, cui sono stato invitato, nel vederla accanto ad un altro uomo mi ha suscitato emozioni contrastanti. Ero felice per lei ma infelice per me, perché me l'avevano portata via". 

SINGLE DA POCO - "Due mesi fa è finita la mia storia durata sette anni fa con Ines, una ragazza italospagnola. Credevo molto in quella storia, credevo di aver trovato la donna della mia vita. Pur continuando a guardarmi intorno, ma quando è finita ci sono rimasto male. Per questo vorrei tornare a provare emozioni forti. Non ho nemmeno il numero di telefono di Tina, oggi l'unico modo che avrei per corteggiarla sarebbe farlo a 'Uomini e Donne'. Credo che le basi perché possa nascere qualcosa tra noi ci siano e che siano solide. Io sono alla ricerca costante dell'amore e già in passato avevo partecipato al programma prima che venisse trasformato nella versione con tronisti e corteggiatori. Quindi ci tornerei con la maturità acquisita nel tempo e ne sarei onorato".

Post più popolari

Google+ Followers